L’approccio etico

L’approccio etico ha trovato la massima espressione per Distillerie Francoli nel raggiungimento della certificazione di azienda a impatto ambientale zero, ottenuta nel 2006. Per giungere a questo in Distillerie Francoli da oltre 30 anni si adottano processi produttivi rispettosi dell’ambiente, combustibili esclusivamente vegetali (bucce essiccate dell’uva) che assicurano un bilancio neutro della produzione di CO2 e si ricircolano le acque minimizzandone il consumo. In tempi recenti si sono adottati impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, avviando l’azienda alla totale autosufficienza energetica, con il solo sfruttamento di energie pulite e rinnovabili.
Per compensare le emissioni di anidride carbonica connesse alle attività commerciali dell’azienda (approvvigionamento e consegna delle merci, spostamenti in auto, aereo, ecc. di tutte le persone coinvolte nelle attività aziendali) ci si è accollata la protezione di porzioni di foresta tropicale che, con la loro crescita, assorbono una quantità di CO2 pari a quella calcolata per tutte le emissioni di cui sopra. L’impegno di protezione è quarantennale, l’area interessata è per ora di 22 ettari, destinata a crescere con il crescere delle attività aziendali.

Torna a Il nostro mondo